Domenica 24 settembre 2017 08:55

Agguato nella notte a Napoli, pioggia di proiettili contro due giovani a Secondigliano
I militari hanno acquisito i filmati di videosorveglianza della zona per cercare di identificare i protagonisti della vicenda

20 novembre 2016



NAPOLI - Un agguato è avvenuto la scorsa notte a Napoli, nel quartiere Secondigliano. Almeno nove colpi di pistola calibro 9x21 sono stati esplosi in via Gherardo Marone: secondo alcune testimonianze, l'obiettivo del commando di morte erano due ragazzi che si trovavano a bordo di uno scooter Yamaha TMax. I killer si sarebbero nascosti all'interno di un condominio in attesa che le vittime designate sopraggiungessero, per poi aprire il fuoco una volta giunte sul posto. I due ragazzi sono però riusciti a scappare.

Immediato l'intervento dei carabinieri della stazione di Secondigliano, che hanno dapprima provveduto a svolgere gli accertamenti tecnici del caso, dopodichè hanno effettuato dei controlli negli ospedali cittadini per verificare la presenza di eventuali vittime di colpi di arma da fuoco. La ricerca ha però dato esito negativo, al momento non è possibile stabilire se nell'agguato sia rimasto ferito qualcuno. I militari hanno acquisito i filmati di videosorveglianza della zona per cercare di identificare i protagonisti della vicenda, a partire dallo scooter delle vittime dell'agguato.

© Riproduzione riservata