Mercoledi 25 aprile 2018 00:54

Napoli, scovato pirata della strada: aveva investito un uomo a Chiaia

20 dicembre 2016



NAPOLI - Un giovane di 20 anni, originario di Poggioreale, è stato denunciato dalla Polizia municipale. È lui il pirata della strada che, nella notte di domenica, è fuggito all'alt degli agenti, dopo aver investito un motociclista nella zona di Chiaia senza fermarsi a soccorrerlo. Il ventenne era stato intercettato in piazza San Pasquale alla guida di un'auto di piccola cilindrata che procedeva da via Carlo Poerio a velocità sostenuta. Il giovane era fuggito e gli agenti della Municipale poco dopo avevano ricevuto la segnalazione di un motociclista riverso a terra.

La vittima dell'incidente, un commerciante della zona di 35 anni, ha riferito di essere stato investito da una vettura uguale a quella incrociata dagli agenti. La Polizia Municipale si è recata presso l'abitazione del giovane, nel quartiere Poggioreale, e lo ha riconosciuto ed identificato. Il giovane era in possesso della patente da soli due mesi. La patente è stata ritirata ed il giovane è stato denunciato per omissione di soccorso.

© Riproduzione riservata