Mercoledi 23 agosto 2017 16:00

Minacce al presidente della Corte d’Appello di Napoli, indaga la Procura
Barbarano presiede il collegio davanti al quale è in corso il processo per l'omicidio della piccola Fortuna Loffredo, avvenuto al Parco Verde di Caivano nel 2014.

21 febbraio 2017



NAPOLI - Un biglietto di minacce è stato recapitato nei mesi scorsi ad Alfonso Barbarano, presiedente della terza sezione della Corte di Assise di Napoli. E' quanto rivelato oggi dal Tgr Campania su Rai3 in un servizio dove si precisa che il messaggio minatorio risale al 21 dicembre scorso.

Barbarano presiede il collegio davanti al quale attualmente è in corso il processo per l'omicidio della piccola Fortuna Loffredo, avvenuto al Parco Verde di Caivano nel 2014.

Da quanto accertato il presidente della Corte d'Appello denunciò l'episodio ai carabinieri che al momento è al vaglio della Procura di Roma che ha la competenza a indagare essendo parte offesa un magistrato del distretto di Napoli.

Le minacce, sempre secondo quanto riportato dal telegiornale, sono state indirizzate a un familiare del giudice e recapitate il giorno del compleanno di Barbarano.

© Riproduzione riservata