Domenica 24 settembre 2017 12:12

Orrore nel Casertano, trovato cadavere carbonizzato in un container

21 febbraio 2017



SAN MARCELLINO (CS) - Una scoperta raccapricciante quella avvenuta questa mattina a San Marcellino, comune del Casertano, dove il cadavere di un uomo è stato trovato carbonizzato all'interno di un container.

A lanciare l'allarme sono stati alcuni abitanti della zona che, avvistata una coltre di fumo in via Lazio, hanno immediatamente allertato i Vigili del Fuoco. Non ci è voluto molto prima che questi si recassero sul posto per dare inizio alle operazioni di spegnimento dell'incendio, a termine delle quali si sono accorti del cadavere.

Sono così stati chiamati anche gli uomini dei Carabinieri, che hanno identificato il cadavere come un cittadino egiziano di 40 anni, che si era introdotto la notte prima nella struttura per ripararsi dal freddo. In un secondo momento si è passati a stabilire la causa delle fiamme che, da quanto emerso, si sarebbero propagate nel container a causa di un corto circuito.

© Riproduzione riservata