Spara ai ladri e ne uccide uno, rapina finisce nel sangue a Villa Literno




CASERTA - Tragico epilogo per una rapina in un'abitazione di Villa Literno. Il proprietario, dopo aver scoperto i ladri, ha imbracciato il fucile e ha sparato. I colpi hanno messo in fuga i rapinatori, che si sono allontanati a bordo di una Bmw di colore bianco. Riferisce Il Mattino che uno dei malviventi è stato lasciato cadavere davanti all'ospedale Moscati di Aversa. Sono immediatamente scattate le indagini dei carabinieri della stazione di Casal di Principe, guidati dal tenente Simone Calabrò. I militari hanno ritrovato l'autovettura dei rapinatori in fiamme nelle campagne di Gricignano d'Aversa. Per domare l'incendio sono intervenuti i vigili del fuoco. © Riproduzione riservata