Venerdi 24 novembre 2017 12:25

Nuovo caso di meningite, ricoverato al Cotugno 40enne. E’ in rianimazione

21 marzo 2017



NAPOLI - Un nuovo caso meningite ieri sera si è registrato in Campania. Ad essere ricoverato all'ospedale di Cotugno di Napoli un uomo di 40 anni di Vico Equense.

Da quanto appreso l'uomo si è recato prima all'ospedale "De Luca e Rossano" con febbre alta e fortissimo mal di testa, da qui è stato trasferito al "Santa Maria della Misericordia" di Sorrento, dove dalla tac è emersa un’infiammazione delle meningi. Immediato è stato poi il trasporto al "Cotugno" di Napoli dove sono state condotte le relative analisi, da cui è emersa una meningite da Emofilo di tipo B.

Al momento il 40enne è in rianimazione sotto sedativi.

Nel frattempo tra le persone venute a contatto con l'uomo e per i familiari è scattata la profilassi antibiotica. Tra queste anche una donna incinta.

© Riproduzione riservata