Giovedi 23 novembre 2017 00:55

Violenza a Napoli, ragazzo di 16 anni massacrato di botte dai rapinatori




NAPOLI - Bruttissimo episodio di violenza oggi a Napoli, dove un gruppo di rapinatori si è accanito con inaudita violenza contro un ragazzo di appena 16 anni allo scopo di sottrargli il motorino. E' accaduto a Soccavo: erano circa le 18:30 quando i malviventi, anche loro giovanissimi, hanno accerchiato la vittima mentre si trovava a bordo del suo scooter in via Epomeo, facendolo cadere a terra, picchiandolo brutalmente e infine fuggendo via col motorino. Il 16enne è stato accompagnato all'ospedale San Paolo, dove gli sono state riscontrate numerose ecchimosi e traumi facciali. Dal nosocomio di via Terracina la madre del ragazzo accusa: «Sappiamo chi è stato e denunceremo tutti». A riportare la notizia l'edizione online de Il Mattino. © Riproduzione riservata