Venerdi 24 novembre 2017 18:58

Camorra, sfuggì al blitz a Forcella: si è costituito esponente dei Giuliano




SANTA MARIA CAPUA VETERE (CE) - Si è costituito stamattina nel carcere di Santa Maria Capua Vetere, in provincia di Caserta, Manuel Giuliano, 26 anni, esponente dell'omonima famiglia di Forcella. Era sfuggito all'operazione anticamorra compiuta dalla polizia e disposta dalla Dda lo scorso 9 giugno nel corso della quale furono arrestati oltre 60 persone accusate di appartenenza ad un nuovo cartello di clan camorristici composto da giovanissimi ed attivo nel rione Forcella e nella zona della Maddalena. Giuliano è ritenuto responsabile dei reati di tentato omicidio, associazione per delinquere ed associazione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti. © Riproduzione riservata