Giovedi 21 settembre 2017 19:46

Dramma nelle acque di Castellammare, 25enne muore mentre fa il bagno




CASTELLAMMARE DI STABIA (NA) - Ancora una tragedia nelle acqua napoletane, la seconda nella giornata di oggi. Dopo la morte di un anziano sulla spiaggia di Portici, un altro dramma si è consumato oggi, poco dopo le 17, in uno dei lidi balneari liberi a Castellammare di Stabia. Vittima un giovane di 25 anni, di nazionalità nigeriana, che stava facendo il bagno nelle acque di Pozzano: il ragazzo, raccontano i testimoni, ha iniziato a sbracciarsi in acqua dopodichè  sprofondato. Immediatamente soccorso dagli opeatori del 118, è deceduto nonostante i tentativi di rianimazione. Sul posto, come riporta l'edizione online de Il Mattino, sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Castellammare di Stabia che stanno procedendo ai rilievi del caso e sono in attesa di chiarire la dinamica dei fatti: l'ipotesi più accreditata è che il giovane sia annegato © Riproduzione riservata