Mercoledi 18 ottobre 2017 18:22

Sub scomparsi a Palinuro, malore per uno dei soccorritori




PALINURO (CENTOLA) – Malore per uno degli uomini impegnati nel recupero delle salme dei tre sub scomparsi tragicamente ieri nelle acque di Palinuro.  Lo speleosub, della sezione di Roma dei Vigili del Fuoco, ha avvertito un forte dolore ad una spalla forse causato dallo sforzo di riportare in superficie il corpo di Tancredi. I soccorsi stanno lavorando senza sosta dal pomeriggio di ieri quando sono scattate le operazioni di salvataggio dei tre sub intrappolati in un cunicolo della grotta della Scaletta. L'uomo, trent'anni, è stato trasportato in elicottero all'ospedale Ruggi di Salerno per accertamenti.