Venerdi 22 settembre 2017 19:04

Violenza a bordo della Circumvesuviana, turista giapponese scippata sul treno
La donna era tranquillamente seduta quando due giovani sono entrati nel treno e le hanno sottratto il telefono

21 dicembre 2016



TORRE DEL GRECO (NA) - Una turista di nazionalità giapponese è stata rapinata a bordo della Circumvesuviana, a bordo del treno che la stava riportando a Napoli dopo una giornata trascorsa a Sorrento. L'episodio si è verificato alla fermata di via del Monte, nel comune di Torre del Greco, considerata tra le stazioni più a rischio criminalità.

Raid fulmineo

La donna, che si trovava in compagnia di altri tre connazionali, era tranquillamente seduta vicino le porte del treno a consultare il proprio smartphone quando due giovani sono entrati nel vagone e con una mossa fulminea le hanno sottratto il telefono, per poi fuggire dalla stazione. A dare l'allarme sono stati gli altri passeggeri, che hanno avvisato il capotreno e il macchinista. Il convoglio è rimasto diverso tempo fermo in stazione, per poi ripartire alla volta del terminal di Porta Nolana dove la vittima ha potuto sporgere denuncia ai carabinieri che la aspettavano in stazione.

© Riproduzione riservata