Napoli, contenitori interrati per la raccolta differenziata a via Medina




NAPOLI - Tre maxi contenitori per la raccolta differenziata sono stati posizionati questa mattina in via Medina. Si tratta di strutture a scomparsa, interrate e poco invasive. Le tre campane sotterranee sono state installate da Asia al di sopra della stazione "Municipio" grazie a un accordo con la metropolitana di Napoli. I cittadini potranno usarle per gettare carta, metallo, plastica e vetro. «Contenitori così ampi consentiranno al personale di svuotare le campane con minore frequenza. Inoltre ne guadagna il colpo d'occhio, visto il basso impatto estetico sullo spazio urbano», spiega Francesco Iacotucci di Asia. Strutture simili saranno realizzate in piazza Garibaldi appena saranno conclusi i lavori di riqualificazione. Le campane interrate sono in uso in tante città europee. In Italia sono già arrivate in molti comuni del centro-nord come Firenze e Bologna. © Riproduzione riservata