Mercoledi 23 agosto 2017 00:43

Caos a San Gregorio Armeno: scoppia rissa tra immigrati, panico tra i turisti

22 maggio 2017



NAPOLI - Una lite furibonda è scoppiata a Napoli, in pieno centro storico, tra due extracomunitari, che si sono affrontati senza esclusione di colpi sotto gli occhi di decine di turisti atterriti. Teatro della spaventosa rissa la celebre via dei presepi, san Gregorio Armeno: è stato lì che i due stranieri hanno iniziato a picchiarsi armati di bastoni e corpi contundenti, arrivando a sfasciare la bancarella di un artigiano, "vittima" innocente della colluttazione.

Protestano residenti e commercianti: «Chiediamo sicurezza»

Sul posto sono giunte le volanti della polizia di Stato, ma al loro arrivo i due erano già scomparsi, mescolati tra la folla del centro storico. Intanto i residenti chiedono a viva maggior controllo del territorio: sembra infatti che episodi del genere non siano nuovi nella zona dei Decumani. Gli fanno eco commercianti ed artigiani, che minacciano addirittura una serrata di protesta.

© Riproduzione riservata