Movida selvaggia e prostituzione in Piazza Nazionale, interviene la Municipale




NAPOLI - Polizia Municipale in azione nella zona della Vasto per combattere l'illegalità in Piazza Nazionale. La zona è interessata dalla intensa presenza di numerosi ristoranti e bar che sono stati oggetto di controllo riguardanti i titoli autorizzativi per l’esercizio delle attività e l’eventuale occupazione di suolo pubblico. A seguito dei controlli effettuati sono stati elevati verbali a carico di tre esercenti che occupavano abusivamente il suolo pubblico con tavoli e sedie per la ristorazione; è stato verbalizzato un esercente che lavorava in assenza di autorizzazione sanitaria; in un locale pizzeria si è riscontrata la difformità tra il titolo autorizzatorio alla somministrazione e l’effettivo esercizio dell’attività; è stato denunciato un gestore che aveva allestito ed utilizzava per la ristorazione aree soppalco del proprio locale destinate invece a zone deposito; è stata riscontrata e verbalizzata l’esistenza di tende abusive all'esterno di una delle attività controllate. Non solo i ristoratori nel mirino della municipale. Nel corso della serata sono state effettuate inoltre più di 20 verbalizzazioni per contravvenzioni al codice della strada sia a motocicli che ad autoveicoli che occupavano la sede stradale con sosta indiscriminata. Le attività degli agenti della Unità Operativa Emergenze Sociali e Minori sono proseguite poi, nel corso della notte, con controlli sulla prostituzione femminile e maschile nelle strade adiacenti il Centro Direzionale, con l’identificazione di numerose prostitute e clienti. © Riproduzione riservata