Domenica 20 agosto 2017 00:24

Bimba stuprata e uccisa a San Salvatore Telesino, l’avvocato: «Aveva dei graffi lungo la schiena»




BENEVENTO - «Dall'autopsia sono stati rilevati dei graffi sulla schiena». Lo fa sapere l'avvocato della famiglia Unguereanu, i genitori della bimba di 10 anni trovata morta in una piscina di San Salvatore Telesino, senza specificare però la natura dei graffi. Nessun ulteriore elemento è stato fornito dal legale sugli accertamenti relativi alla violenza sessuale eseguiti durante l'autopsia. L'esame autoptico, tenutosi nel pomeriggio di ieri, ha evidenziato che la bimba  è stata violentata ed è morta per asfissia da annegamento. IL MISTERO DEI VESTITI - Gli inquirenti, nella giornata di ieri, hanno dato seguito ad una serie di accertamenti  sugli indumenti della bambina che, diversamente da quanto riferito in precedenza, non erano stati riposti in maniera ordinata ai bordi della piscina. La posizione degli abiti, infatti, potrebbe dare ulteriori elementi utili alle indagini. Gli investigatori, inoltre, hanno ascoltato anche altri bambini di San Salvatore Telesino  per ricostruire quanto accaduto nel pomeriggio di domenica. «Mi sarei aspettato anche oggi altri rilievi sulla scena del ritrovamento, magari impronte visto che domenica pioveva - ha dichiarato il legale della famiglia Unguereanu -. Si vede che i Carabinieri hanno completato il lavoro». UNICO INDAGATO - Finora l'unico a finire sul registro degli indagati è il giovane rumeno di 21 anni, che frequentava la casa della piccola. Le ipotesi di reato sono quelle di omicidio e violenza sessuale. Un atto dovuto per consentire la eventuale nomina di un consulente in vista dell'autopsia. Il ragazzo, nella notte di lunedì, ha incrociato in caserma il padre della piccola. «Credo nella giustizia italiana: se volessi farmi giustizia da solo finirei in galera lasciando sola mia moglie», ha detto l'uomo che, stravolto dal dolore, ha ricordato »tornavo a casa la sera mi riempiva di gioia e mi faceva passare ogni dolore». © Riproduzione riservata