Mercoledi 22 novembre 2017 13:40

Allarme bomba alla stazione di Napoli, pianoforte danneggiato dall’intervento degli artificieri

22 giugno 2017



NAPOLI - Il pianoforte della stazione di Napoli, che da mesi ormai intrattiene e allieta con le sue note i viaggiatori in attesa del treno, è stato nuovamente danneggiato. Questa volta però, a differenza dei passati episodi, non sono stati i soliti teppisti, bensì gli... artificieri. I militari sono infatti intervenuti in seguito ad alcune segnalazioni di cittadini preoccupati, convinti - in piena psicosi terrorismo - che qualcuno avesse nascosto una bomba al suo interno. Nel ricercare il presunto ordigno, gli artificieri hanno finito con il danneggiare lo strumento. Tuttavia Mauro Morigi, responsabile della stazione di Napoli, assicura che sarà restituito ai napoletani e ai turisti a tempo di record. All'interno del pianoforte, per la cronaca, è stata trovata giusto qualche busta lasciata dai clochard.

© Riproduzione riservata