Venerdi 22 settembre 2017 04:51

Donna fermata in stazione a Tufara Valle, nascondeva 3 kg di sigarette di contrabbando




BENEVENTO - Nell’ambito del dispositivo di controllo economico del territorio posto in essere da parte del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Benevento, nella serata di giovedì, i Finanzieri del Nucleo di Polizia Tributaria, nel corso di controlli effettuati presso la Stazione ferroviaria di Tufara Valle, hanno sequestrato 160 pacchetti di sigarette di contrabbando (Regina, Mark, West e Chesterfield ndr) del peso di oltre 3,2 chilogrammi, denunciando, in flagranza di reato, una donna 55enne di Benevento, che le deteneva in un borsone al seguito. Si può stimare che l’intero quantitativo, immesso sul mercato clandestino, avrebbe fruttato circa 500 euro. Dall’inizio dell’anno le Fiamme Gialle sannite hanno sequestrato complessivamente 7,4  kg. di tabacchi lavorati esteri, segnalando alla competente Autorità Giudiziaria due persone. © Riproduzione riservata