Mercoledi 17 ottobre 2018 22:08

Napoli, vandali in azione nella Galleria Umberto: danni alle vetrine di Barbaro e Zara

22 novembre 2016

NAPOLI - Ennesimo raid nella Galleria Umberto I di Napoli ai danni delle vetrine dei negozi di Barbaro e Zara. A denunciare l'accaduto è stato Riccardo Pierantoni, uno dei promotori del comitato spontaneo che aveva ipotizzato si trattasse di fori di proiettile. La notizia è stata ripresa anche  dal consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, che ha spiegato come «quella appena passata è stata un’altra notte in balia delle baby gang per i residenti della galleria; quello che dovrebbe essere un monumento da tutelare viene costantemente occupato da decine di ragazzini che lo trasformano in un campo di calcio dove, più che partite, vengono organizzate vere e proprie gare di tiro al bersaglio contro le saracinesche e le vetrine».

L'edizione online de Il Mattino riporta che le forze dell'ordine, intervenute sul luogo, hanno appurato che i danni subiti dalle saracinesche non risalgono alla notte scorsa ma ad alcune settimane fa.

© Riproduzione riservata