Venerdi 15 dicembre 2017 09:30

Aveva nascosto una pistola nel cassetto del comodino e un mitra sotto il letto. Arrestato 32enne ad Orta di Atella

22 dicembre 2016



ORTA DI ATELLA (CE) - Aveva nascosto una pistola nel cassetto del comodino e un mitragliatore sotto il letto. Questo quanto scoperto dai carabinieri del nucleo investigativo di Castello di Cisterna, in provincia di Caserta, nel corso di una perquisizione nell'abitazione ad Orta di Atella, nel casertano, di un 32enne, già noto alle forze dell'ordine.

I militari durante il blitz in casa hanno sequestrato un vero e proprio arsenale. Recuperati un fucile mitragliatore di fabbricazione jugoslava con matricola punzonata, completo di due caricatori e 19 proiettili, un revolver con sei cartucce (rubato a Formia nel 2015) e una pistola a salve priva di tappo rosso, replica di una "Glock".

L'uomo è stato arrestato per detenzione illegale di armi, comuni e da guerra e munizioni nonché per ricettazione del revolver.

Dopo le formalità di rito è stato condotto nel carcere di Poggioreale a Napoli.

© Riproduzione riservata