Domenica 24 settembre 2017 21:17

Pozzuoli, Rapina una farmacia, ma la folla lo lincia

22 dicembre 2016



POZZUOLI - Picchiato a calci e pugni dalla folla dopo una rapina. È il destino che ha colpito un giovane rapinatore a Pozzuoli. Dopo una rapina pistola in pugno alla "Farmacia Domiziana" di corso Terracciano, era uscito dal locale per darsi alla fuga a bordo di uno scooter. Dall'interno, però, uno dei medici ha lanciato un pesante corpo contundente che ha abbattuto il mezzo. Il rapinatore, disorientato e impaurito, è stato accerchiato da una folla di persone attirata dalle urla provenienti dal negozio. Le cose per lui si sono messe male con i passanti che hanno iniziato a colpirlo con violenza, sradicandogli il casco che aveva indossato. Nella ressa, il rapinatore ha perso anche il bottino, ma è riuscito a divincolarsi ed a fuggire. La Polizia sta vagliando le registrazioni delle telecamere di sorveglianza della farmacia e di alcuni negozi della zona ed ha individuato un complice.

© Riproduzione riservata