Carabinieri setacciano Barra, fioccano denunce e segnalazioni




NAPOLI - Carabinieri in azione nella periferia est. I militari della Compagnia Poggioreale insieme a colleghi del Reggimento Campania e del Battaglione Puglia hanno effettuato un servizio ad “alto impatto” nel quartiere Barra e nelle aree limitrofe, procedendo a perquisizioni locali e a ispezioni per blocchi di edifici, controllo di esercizi pubblici e alla circolazione stradale. Denunciati in stato di libertà una 27enne, un 63enne, un 36enne e un 32enne, tutti di Napoli e incensurati. I soggetti, titolari di attività di somministrazione di bevande o alimenti oppure di locali di intrattenimento, diffondevano in pubblico programmi televisivi sfruttando indebitamente contratti di tipo residenziale. In via Pazzigno è stato rinvenuto e sequestrato a carico di ignoti un panetto di hashish da 100 grammi, occultato in un vano contatore, cinque persone sono state segnalate al Prefetto per uso personale di stupefacenti poiché trovate in possesso di modiche quantità di hashish e marijuana detenute per uso personale. I controlli alla circolazione stradale hanno portato alla contestazione di 38 infrazioni al c.d.s., tra le quali 4 che hanno comportato la denuncia all’Autorità giudiziaria per guida senza patente. Contestati anche 3 casi di circolazione senza copertura assicurativa. © Riproduzione riservata