Sabato 18 novembre 2017 18:35

Nuovo crollo agli Scavi di Pompei, cede la porzione di una colonna




POMPEI - Nuovo crollo negli scavi archeologici di Pompei. La Sovrintendenza comunica il cedimento di una porzione di pietra lavica di parte afferente una colonna pertinente al portichetto d'ingresso di una casa immediatamente oltre Porta Marina. Il distacco di una parte della colonna alta circa 3 metri ha interessato una porzione della base. Del crollo ci si è accorti questa mattina poco prima dell'apertura dell'area archeologica. Il crollo ha comportato la chiusura temporanea dell'ingresso di Porta Marina per consentire il proseguo delle operazioni di messa in sicurezza dell'area e verificare la stabilità della colonna. L'accesso al sito archeologico è comunque garantito in piazza Esedra, in via precauzionale. Resta consentito l'ingresso alle terme suburbane mentre è sospesa temporaneamente la visita alla casa di Romolo e Remo. © Riproduzione riservata