Giovedi 21 settembre 2017 14:17

Napoli, colpo al contrabbando di sigarette: sequestrata mezza tonnellata di “bionde”




NAPOLI - Oltre mezza tonnellata di sigarette di contrabbando è stata sequestrata dai Carabinieri a Napoli. I militari della Stazione di Borgoloreto hanno sorpreso due soggetti, di 34 e 39 anni, mentre stavano caricando in via Iannelli pacchi “sospetti” nel bagagliaio di una Mercedes "Classe A”,  dopo averli prelevati da due garage della zona. I carabinieri hanno perquisito il veicolo e i 2 garage, rinvenendo nel cofano della vettura 100 stecche di sigarette marca “Gold”, “Royals” e “Rgd” , tutte prive del sigillo dei monopoli di stato. Nei citati garage, invece, sono state rinvenute e sequestrate ben 2.650 stecche di sigarette delle stesse marche (530 kg.), anch’esse prive di sigillo. Le "bionde", se immesse sul mercato illegale, avrebbero potuto sfruttare fino a 100.000 euro. Oltre al materiale, i militari hanno sequestrato anche l'automobile e i due garage. I due contrabbandieri, già noti alle forze dell'ordine per reati legati al traffico di sigarette, sono stati arrestati e condotti in carcere, in attesa di rito direttissimo. © Riproduzione riservata