Sabato 23 settembre 2017 09:33

Anacapri, addio alle slot machine sui traghetti

23 gennaio 2017



CAPRI (NA) - Niente più slot machine sui traghetti per Capri. A farlo sapere è la compagnia di trasporti su acqua Caremar, che ha disposto, in accordo con il primo cittadino dell'isola, Franco Cerrotta, lo stop alle installazioni di macchine da gioco sulle imbarcazioni.

Un traguardo, quello raggiunto dall'amministrazione comunale e dalla compagnia di trasporti, che si inscrive nella più ampia lotta alle sale giochi portata avanti da Cerrotta. Il Comune di Anacapri, infatti, aveva vietato l'utilizzo delle slots nel raggio di 200 metri da ogni esercizio pubblico, stabilimento balneare, palestre e luoghi di culto, ottenendone in sostanza la quasi totale scomparsa.

Non saranno più presenti, dunque, le macchine da gioco a bordo dei traghetti Caremar, utilizzati quotidianamente da pendolari e turisti.

© Riproduzione riservata