Lunedi 18 dicembre 2017 06:20

Meningite, migliorano le condizioni del bimbo di 4 anni di Cava de’ Tirreni

23 gennaio 2017



CAVA DE' TIRRENI - Le condizioni di Antonio, il bimbo di 4 anni colpito dalla meningite, migliorano ancora. Il piccolo, ricoverato lo scorso venerdì al Cotugno di Napoli, riesce a muovere gli arti e non presenta rigidità nucale, come si apprende da Il Meridiano News. I genitori hanno potuto riabbracciarlo, anche se per qualche minuto.

I medici hanno sospeso la terapia cortisonica e, se continuerà a mostrare miglioramenti, sarà trasferito in reparto per un'altra settimana circa. Intanto nell'istituto scolastico dell'Epitaffio, dove segue il bimbo, sono riprese le lezioni.

 

Articoli correlati

Allerta meningite, nuovo caso a Cava de’ Tirreni. Bimbo di 4 anni ricoverato al Cotugno
Sospetta meningite a Castellammare, grave un uomo di 82 anni
Massa Lubrense: insegnante ricoverata per la meningite, ma è di tipo non contagiosa
Tragedia a Frigento: 24enne muore per sospetta meningite
Allarme meningite a Napoli, muore 36enne al pronto soccorso del Cardarelli
Meningite in Campania, approvata la campagna vaccinale gratuita
© Riproduzione riservata