Domenica 24 settembre 2017 21:20

Arrestati i killer di Antonio Landieri, la soddisfazione dei familiari e dello sportello anticamorra a lui intitolato

23 gennaio 2017



NAPOLI - Grande soddisfazione per l'arresto degli assassini di Antonio Landieri, disabile, vittima innocente della camorra ucciso a Scampia il 6 novembre del 2004, è stata espressa dello sportello anticamorra "Antonio Landieri" gestito da Luigi Concilio e Claudio Ferrara. «Queste sono le notizie che vogliamo – ha dichiarato Concilio – Le notizie che ci rincuorano e che ci fanno capire che qualcosa si muove». «Stamani ho immediatamente avvisato la mamma di Antonio – continua  - Visibile è stata la sua emozione. Sono curioso di conoscerei nomi e i volti di chi ha ammazzato un povero ragazzo invalido che non ha avuto nemmeno la possibilità di scappare».

Grande soddisfazione l'ha espressa anche l'avvocato Angelo Pisani, ex presidente dell'ottava municipalità. «Quest'anno il premio avrà un senso in più - ha concluso Pisani - non ci restituirà Antonio, ma almeno da oggi riposerà davvero in pace».

Articoli correlati

Arrestati i killer di Antonio Landieri, fu ucciso a Scampia nel 2004
© Riproduzione riservata