Giovedi 24 agosto 2017 01:11

Ricoverato al Cardarelli, detenuto elude la sorveglianza ed evade dall’ospedale




NAPOLI - Un detenuto, ricoverato all'ospedale Cardarelli in applicazione delle disposizioni sui gravi motivi di salute, è evaso dalla struttura. L'uomo, un trentenne condannato fino al 2030 per diverse tipologie di reati, era stato trasferito in ospedale della serata di ieri, ma questa mattina è riuscito ad eludere la sorveglianza ed è fuggito dall'ospedale. Dalle indagini è emerso che il detenuto evaso è il rapinatore della gioielleria a Ponticelli che al termine del colpo strinse la mano alla sua vittima. © Riproduzione riservata