Martedi 22 agosto 2017 09:20

Maxi operazione a Giugliano, colpito il clan Mallardo con arresti e perquisizioni




GIUGLIANO - Maxi operazione della polizia a Giugliano. Numerose perquisizioni sono state effettuate la scorsa notte in casa di pregiudicati e di soggetti che, secondo gli agenti, che potrebbero avere legami con il clan Mallardo, potente organizzazione criminale della zona. Tra questi, particolare attenzione è stata data a coloro che potrebbero appartenere all'ala "scissionista" del gruppo criminale, legati ai Di Biase. Nel corso dell'operazione è stato arrestato 'O Partigiano, volto noto della malavita del posto, accusato di estorsione. In manette anche un 31enne che, nel 2012, fu protagonista di due rapine in istituti di credito siti in Liguria. I poliziotti, coordinati dal primo dirigente Pasquale Trocino, hanno eseguito controlli anche all'interno dei campi rom che sorgono alla periferia della città. Gli agenti hanno fermato una donna sorpresa alla guida di una vettura a bordo della quale c'era un ingente quantitativo di materiale ferroso la cui provenienza è in fase di accertamento. © Riproduzione riservata