Mercoledi 22 novembre 2017 13:39

Marano, rapinatori in azione: svaligiata banca in corso Europa, terrore tra la folla
Un gruppo composto da almeno quattro malviventi ha fatto irruzione nella filiale Credem di corso Europa a Marano usando un'automobile come ariete

23 marzo 2017



MARANO DI NAPOLI (NA) - Mattinata di paura a Marano, comune alle porte di Napoli, dove una banda di rapinatori è entrata in azione al centralissimo corso Europa. Un commando formato da almeno quattro malviventi, armati, ha fatto irruzione nella filiale Credem. Usando una vecchia automobile, una Fiat Uno di colore verde, hanno sfondato la vetrina dell'istituto bancario. La vettura è stata lanciata a tutta velocità contro la vetrata, che è andata in frantumi. Attimi di paura all'interno della filiale, dove erano presenti i dipendenti che attendevano la pausa. Il gruppo criminale ha aspettato l'ora di pranzo per entrare in azione.

Dopo essere penetrati all'interno, i rapinatori si sono fatti consegnare il denaro minacciando con le pistole i presenti. Al momento non risultano feriti. Pare che, una volta fuori, i malviventi siano scappati via a bordo di un'automobile che li attendeva nelle vicinanze. È in corso di quantificazione l'ammontare del denaro trafugato dai rapinatori. Sul caso indagano i carabinieri della stazione di Giugliano e della tenenza di Marano. Si attende l'arrivo della scientifica sul posto per i rilievi di rito.

© Riproduzione riservata