Venerdi 24 novembre 2017 02:53

Portici. Stalker e violento, netturbino aggredisce la moglie: arrestato
Un netturbino di 42 anni è stato arrestato a Portici dopo aver aggredito la moglie dalla quale si sta separando

23 ottobre 2017



NAPOLI - Nuovo episodio di violenza sulle donne nel Napoletano. Un netturbino di 42 anni è stato arrestato dai carabinieri a Portici dopo aver percosso la moglie, dalla quale si sta separando. Nonostante fosse gravato da divieto di avvicinamento si è presentato presso l'abitazione della donna. In preda all'ennesimo raptus di gelosia, l'ha aggredita, cercando di sottrarle lo smartphone. Il suo obiettivo? Controllare i log delle chat sui social network per scoprire se se i suoi sospetti su presunte relazioni fossero fondati. È servito l'intervento dei militari nell'appartamento in via Poli per sottrare la donna alla violenza. L'uomo è stato bloccato mentre percorreva a piedi il corso Garibaldi. I carabinieri lo hanno arrestato e condotto presso il carcere di Poggioreale. La malcapitata ha riportato contusioni guaribili in sette giorni.

© Riproduzione riservata