Martedi 22 agosto 2017 01:38

Accesso al porto di Napoli, chiesta una soluzione per le auto

24 febbraio 2017



NAPOLI - Contemperare l'esigenza di chi, da e per le isole del golfo di Napoli, ha davvero necessità di transitare nel porto partenopeo dal varco autostradale con quelle di una ordinata fruibilità e vivibilità degli scali marittimi. E' quanto chiede la consigliera regionale di Forza Italia, Maria Grazia Di Scala, consigliere segretario della terza (Turismo) e della quarta (Trasporti) commissione regionale, in relazione alla lettera inviata dai sindaci di Ischia, Capri e Procida al presidente dell'autorità portuale Pietro Spirito.

Articoli correlati

Porto di Napoli, aumentano le tariffe d'accesso: mille euro all'anno

«Sulla questione dell'accesso al varco autostradale serve una soluzione ragionevole, così come servono tempi ragionevolmente brevi per il ripristino della navetta per Calata di Massa sul quale erano stati assunti impegni precisi dai presidenti delle Commissioni trasporti e turismo della Regione e dai vertici dell'autorità portuale», ha affermato la consigliera annunciando la richiesta di un'ulteriore riunione congiunta delle commissioni in questione per gli approfondimenti del caso.

© Riproduzione riservata