Domenica 19 novembre 2017 00:23

Isis, minaccia a Napoli? Strano fax al 118: «Pittureremo le strade di sangue»




NAPOLI - «State allerta perché le strade di Napoli saranno pitturate di sangue», firmato Isis. E' il fax pervenuto al centralino del 118 dell'ospedale Antonio Cardarelli di Napoli. Riferisce l'agenzia di stampa Ominapoli che gli operatori hanno immediatamente allertato il nucleo antiterrorismo della Polizia di Stato. Gli agenti si stanno recando sul posto per compiere l'analisi del contenuto del fax e accertare la credibilità e la veridicità del documento «E' arrivato questo fax al 118 scritto in un cattivo italiano. Gli operatori hanno allertato subito la polizia che ha chiamato l'antiterrorismo, ora al lavoro per le verifiche del caso» ha spiegato ad Ominapoli Franco Paradiso, direttore sanitario dell'ospedale. Il numero del mittente è parzialmente oscurato, ma il messaggio - secondo le prime analisi - sarebbe partito dalla provincia di Napoli. Bufala o vera minaccia? Sarà l'antiterrorismo a far luce sul caso. © Riproduzione riservata