Venerdi 22 settembre 2017 17:17

Follia a Torre Annunziata, picchia violentemente la moglie: arrestato bengalese
Un cittadino bengalese di 42 anni è stato arrestato dai carabinieri a Torre Annunziata dopo una violenta aggressione ai danni della moglie

24 maggio 2017



NAPOLI - Nuovo caso di violenza domestica in provincia di Napoli. I carabinieri della stazione di Torre Annunziata hanno arrestato un 42enne bengalese, già noto alle forze dell'ordine, con l'accusa di tentato omicidio. Durante una lite con la moglie, divampata per motivi di gelosia, l'uomo ha colpito la consorte con oggetto di metallo, percuotendola in testa e in varie parti del corpo. L'aggressione si è consumata a bordo di un furgone. Mentre era alla guida, l'uomo si è scagliato contro la donna, una 28enne, che sedeva al suo fianco.

La malcapitata è stata trasportata all'ospedale di Boscotrecase. I medici le hanno  riscontrato un grave trauma cranico e contusioni, ordinando il trasferimento in prognosi riservata all'ospedale Loreto Mare di Napoli. La donna non è in pericolo di vita.

© Riproduzione riservata