Martedi 26 settembre 2017 11:19

Scoperta casa di appuntamenti a Giugliano: denunciato un 61enne del posto




GIUGLIANO IN CAMPANIA (NA) - Un 61enne residente a Giugliano, in provincia di Napoli, è stato denunciato per favoreggiamento della prostituzione: i carabinieri della locale stazione hanno infatti accertato che l'uomo aveva fittato il proprio immobile a nero per la cifra di 500 euro al mese a tre donne che esercitavano la prostituzione al suo interno. Il locale era stato adibito in una vera e propria casa di appuntamento: quando hanno fatto irruzione i militari hanno sorpreso le tre donne (una 50enne del posto, una 40enne di Casalnuovo e una 36enne di Mercogliano) svolgere l'attività di meretricio. In seguito a una perquisizione i carabinieri hanno inoltre rinvenuto e sequestrato materiale  dall'utilizzo inequivocabile. © Riproduzione riservata