Mercoledi 22 novembre 2017 08:28

Napoli, coppia rapinata nel traffico a Mergellina dopo il concerto di Gigi D’Alessio

24 giugno 2017



NAPOLI - Sono stati attimi di puro terrori quelli vissuti da una giovane coppia di ragazzi, assaltati da due rapinatori spietati mentre si trovavano imbottigliati nel traffico dopo il concerto di Gigi D'Alessio al Napoli Pizza Village sul lungomare. L'episodio è accaduto al semaforo all'incrocio tra via Piedigrotta e corso Vittorio Emanuele: è stato lì che i malviventi sono entrati in azione a bordo di uno scooter.

Il raid

Una volta individuata la preda il passeggero è sceso dal mezzo e, impugnata la pistola - fino a quel momento occultata sotto la maglietta - ha aperto lo sportello della vettura su cui viaggiava la coppia e non ha esitato a puntare l'arma dritto in faccia ai due, facendosi consegnare soldi, borsa e telefono cellulare. Dopo essersi impadronito del bottino, il rapinatore è tornato in sella allo scooter e si è dileguato insieme al complice, fuggendo in direzione corso Vittorio Emanuele.

Le testimonianze

Il raid criminale si è consumato sotto gli occhi di decine di testimoni in molti assicurano che la scena si è ripresentata più volte nel corso delle ultime settimane, circostanza che farebbe pensare a una banda di rapinatori seriali. L'unico indizio di cui dispongono per ora le forze dell'ordine - peraltro, purtroppo, ben poco indicativo - è la provenienza del rapinatore, che le vittime hanno descritto con uno spiccato accento napoletano.

© Riproduzione riservata