Turista americana violentata a Sorrento, due arresti




SORRENTO - Due giovani, un 20enne di Caserta ed un 22enne di San Nicola La Strada, sono stati arrestati con l'accusa di violenza sessuale ai danni di una turista americana. I fatti risalgono al 28 luglio scorso quando la ragazza si è presentata all'ospedale di Sorrento denunciando tutto ai carabinieri. La violenza sarebbe avvenuta in un locale notturno della penisola sorrentina dove, dopo essere stata portata nei bagni con una scusa, le sarebbe stata fatta violenza. Dopo la denuncia sono scattate le indagini e grazie alla immagini di videosorveglianza della discoteca, gli investigatori sono risaliti all'identità dei due giovani. I carabinieri della stazione di Sorrento, coadiuvati dai colleghi di Marcianise, hanno eseguito l'arresto a seguito dell'ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del tribunale di Torre Annunziata. © Riproduzione riservata