Mercoledi 19 settembre 2018 20:59

Contrabbando di sigarette a Napoli, Marigliano: «Mina la sicurezza e la salute del Paese»


NAPOLI - «Contrabbando e contraffazione minano in profondità la sicurezza dell'intero Paese, mettendo a serio rischio la salute pubblica e frenando lo sviluppo delle attività legali gestite dai tabaccai che sono importanti collettori di enormi entrate erariali». A sottolinearlo è Francesco Marigliano, presidente provinciale della Federazione italiana tabaccai di Napoli, intervenuto al convegno "Il contrabbando di sigarette: un fenomeno globale e fonte di finanziamento della criminalità organizzata", organizzato da Philip Morris Italia a Napoli.

«Ogni stecca di sigarette di contrabbando immessa nel mercato illegale - ha aggiunto - depaupera le nostre tabaccherie e intacca sensibilmente il gettito erariale. D'altra parte le tabaccherie sono punto di riferimento e presidio di legalità anche e soprattutto nelle zone in cui il mercato nero spadroneggia», ha concluso Marigliano.

© Riproduzione riservata