Giovedi 14 dicembre 2017 01:30

Allarme terrorismo all’aeroporto di Capodichino, aereo evacuato




NAPOLI - Serata caotica all'aeroporto di Capodichino ieri sera quando, a pochi minuti dal decollo del volo Easyjet diretto a Londra Gatwick, due poliziotti sono saliti sull'aeromobile per approfondire i controlli sui documenti d'identità di un passeggero che, secondo indiscrezioni, sono risultati falsi.

L'uomo è stato trattenuto in aeroporto e, a quel punto, il personale di bordo è stato avvertito che il passeggero sospetto era in compagnia di una seconda persona. La polizia ha, così, deciso di approfondire i controlli sui bagagli ed il ritrovamento di un trolley sospetto ha fatto scattare l'allarme e creato apprensione tra i passeggeri che sono stati costretti a scendere e raggiungere a piedi il gate.

Solo dopo diversi minuti è stato consentito ai viaggiatori di risalire sull'aereo ed iniziare il volo per Londra ma i recenti fatti di Berlino e l'uccisione dell'attentatore a Milano hanno portato alcuni passeggeri ad abbandonare l'idea di trascorrere le vacanze natalizie a Londra e rinunciare al volo.

Articoli correlati

Anis Amri, il killer di Berlino ucciso a Sesto San Giovanni dalla Polizia
Attentato terroristico a Berlino, camion su mercatino di Natale
© Riproduzione riservata