Domenica 20 agosto 2017 15:19

Orrore sull’Asse Mediano, ritrovato cadavere sfigurato
Sul posto gli agenti del Commissariato di polizia di Giugliano e gli uominni della scientifica.

25 gennaio 2017



GIUGLIANO IN CAMPANIA (NA) - Orrore sull'Asse Mediano, dove questa mattina è stato ritrovato il cadavere di una donna, precisamente nel tratto compreso tra Aversa e Giugliano. Il corpo, rinvenuto attorno alle 6, è completamente irriconoscibile, circostanza che lascia presumere che la vittima possa essere stata investita da un pirata della strada.

Secondo quanto si apprende dall'edizione online de Il Mattino, sembra che la donna si trovasse sull'asse viario per inseguire il proprio cane che era scappato, quando è stata travolta in pieno da un'auto. Nonostante il cadavere non sia stato ancora identificato ufficialmente, pare che la donna sia stata riconosciuta grazie all'abbigliamento da un parente. Sarà a ogni modo l’esame autoptico a fugare i dubbi e a chiarire definitivamente i motivi del decesso. Sul posto gli agenti del Commissariato di polizia di Giugliano e la scientifica.

© Riproduzione riservata