Venerdi 20 ottobre 2017 09:10

Arrestato il reggente degli scissionisti




MELITO DI NAPOLI - Gennaro De Cicco, 28 anni, boss della camorra, ritenuto reggente del clan degli "Amato-Pagano", i cosiddetti scissionisti, è stato arrestato stamane dai Carabinieri di Napoli in un appartamento di Melito. De Cicco era latitante dal settembre 2012 e, da come si apprende dalle forze dell'ordine, era inserito nell'elenco dei latitanti pericolosi in quanto ricercato per omicidio, associazione per delinquere di tipo mafioso e traffico di stupefacenti. Il latitante è stato individuato e arrestato in un'operazione dei Carabinieri della compagnia di Giugliano in Campania e del nucleo investigativo di Castello di Cisterna, che lo hanno preso in un appartamento a Melito in via Garibaldi. © Riproduzione riservata