Lunedi 23 ottobre 2017 15:28

Casalnuovo. Spara al rivale in amore: 30enne arrestato a Gaeta

25 marzo 2017



GAETA (LT) - Un 30enne di Casalnuovo, già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato per il reato di tentato omicidio commesso ai danni di un giovane di 26 anni. Il fatto si è verificato a Casalnuovo, la notte dello scorso 20 marzo: secondo quanto ricostruito dai carabinieri l'aggressore ha premuto il grilletto contro la vittima per questioni di natura personale riguardanti una donna. Fin da subito i militari hanno seguito la pista passionale: grazie all'attività coordinata tra la tenenza di Casalnuovo e i carabinieri di Formia, il responsabile è stato individuato e fermato a Gaeta, in provincia di Latina, dove si era rifugiato subito dopo la sparatoria.

Il tentativo di camuffamento

Quando i militari lo hanno scovato, il 30enne stava fingendo di essere uno dei tanti pescatori che frequentano il molo della città, con tanto di canna, esche e secchio per contenere le prede. Dopo le formalità di rito, è stato condotto alla casa circondariale di Cassino. Il 26enne, invece, si trova ricoverato in rianimazione e in prognosi riservata al Cardarelli per ferite al dorso e alle gambe.

© Riproduzione riservata