Sabato 21 ottobre 2017 17:33

Sanità. Spari contro l’abitazione di un pregiudicato, era stato scarcerato ieri




NAPOLI - Raid intimidatorio nella notte contro l'abitazione di un pregiudicato nel quartiere Sanità. Diversi colpi di pistola sono stati esplosi in via Fontanelle all'esterno dell'appartamento di un 39enne che era stato scarcerato solamente ieri. Il suocero, anche lui residente in via Fontanelle, è stato oggetto dello stesso atto intimidatorio. L'uomo, un 54enne già noto alle forze dell'ordine, era in casa al momento del blitz. Sul posto 11 bossoli e 3 ogive calibro 9 x 21 da parte della polizia. Sono in corso accertamenti da parte delle forze  per capire quale eventuale dinamica criminale ci sia dietro il gesto dimostrativo. © Riproduzione riservata