Mercoledi 20 settembre 2017 06:00

Pomeriggio di sangue a Giugliano: uccisi due uomini all’interno di una tabaccheria

25 maggio 2017



GIUGLIANO IN CAMPANIA (NA) - Pomeriggio di terrore a Giugliano, in provincia di Napoli, dove due uomini sono stati uccisi in un agguato di stampo camorristico. Il fatto di sangue si è verificato all'interno di una tabaccheria in corso Campano, nei pressi di piazza Annunziata, in pieno centro cittadino: erano circa le 17 quando due killer, giunti di fronte la tabaccheria Di Marino in sella a uno scooter, hanno aperto il fuoco, uccidendo a colpi di pistola un 51enne e un giovane di 30 anni.

Le indagini

Sul posto sono giunti i carabinieri della locale stazione che stanno effettuando i rilievi per cercare di ricostruire la dinamica di quanto accaduto. Secondo quanto trapelato fino ad ora, le vittime sarebbero un padre e un figlio, residenti in zona ma originari di Napoli: i due, sempre secondo le primissime indiscrezioni, risulterebbero legati ad alcune famiglie del Rione Sanità e avrebbero precedenti specifici per rapina.

© Riproduzione riservata