Domenica 20 agosto 2017 06:15

Fuorigrotta, fiamme su un treno della Cumana. Nessun ferito




NAPOLI - Un incendio si è propagato su un treno della Cumana diretto al deposito. Il convoglio si trovava nei pressi della stazione di Fuorigrotta questa mattina quando, forse a causa di un corto circuito, è stato completamente avvolto dalle fiamme. Come riporta napolivillage.com sul posto sono giunte due squadre dei vigili del fuoco che hanno impiegato quasi due ore per domare l'incendio e mettere in sicurezza la zona.Sul treno non c'erano passeggeri ma l'incendio ha completamente distrutto le carrozze. Il denso fumo nero era visibile in tutta l'area flegrea ed ha causato notevoli disagi ai pendolari che hanno atteso per ore sulle banchine la riapertura del traffico ferroviario. Il presidente Eav, Umberto De Gregorio, ha poi spiega nei dettagli l'incendio al convoglio della Cumana, parlando a Omninapoli: «Il convoglio (in servizio da oltre 50 anni) ancora fumante, è stato riportato sul piazzale del deposito in zona controllata e sicura ed è stata ripristinata la circolazione alle 8.45. Sono in corso gli accertamenti per capire le cause e le eventuali responsabilità dell’accaduto. Ci scusiamo per il disagio arrecato all’utenza, consapevoli che, in attesa della consegna dei nuovi treni, l’azienda è chiamata ad un impegno straordinario per la manutenzione del parco treni vetusto e insufficiente». © Riproduzione riservata