Giovedi 23 novembre 2017 23:05

Vesuvio, il direttore dell’Osservatorio: «Il vulcano è attivo ma l’eruzione non è imminente»




NAPOLI - «Il Vesuvio è un vulcano attivo,come i Campi Flegrei ed Ischia,non è una "scoperta" che potrà eruttare però non è sicuramente imminente».  Il direttore dell'Osservatorio Vesuviano, Giuseppe De Natale, ha diffuso un comunicato per tranquillizzare i numerosi cittadini allarmati dalle ultime notizie che si erano diffuse in rete e che avevano destato non poche preoccupazioni con relative polemiche sui piani di evacuazione. Lo stesso direttore ha tenuto a precisare che l'Osservatorio Vesuviano è l'unico ente che monitora le aree vulcaniche campane in modo sistematico e costante, di conseguenza ogni eventuale variazione dell'attività magmatica sarebbe stata evidenziata dai bollettini diffusi costantemente sul sito della sezione di Napoli dell'Ingv. Stesso discorso per l'area dei Campi Flegrei, interessata da un sollevamento di 20-30 centimetri. La deformazione c'è stata  ma nel corso di oltre 10 anni e tale fenomeno è costantemente sotto controllo così come la sorgente di magma presente a 8-10 km di profondità. Qui il comunicato integrale del direttore dell'Osservatorio Vesuviano. © Riproduzione riservata