Martedi 26 settembre 2017 12:45

Sparatoria a via Leopardi. Fermata una persona, gravi le condizioni del poliziotto




NAPOLI - Si aggravano le condizioni dell'agente di polizia ferito ieri sera a colpi di pistola durante una sparatoria con dei malviventi in via Leopardi, a Fuorigrotta. Il poliziotto è ricoverato in rianimazione all'ospedale Cardarelli. I medici hanno preferito rimandare l'operazione chirurgica decisa inizialmente a causa della gravità di una ferita alla giugulare. Continua nel frattempo la caccia a coloro che hanno aperto il fuoco contro la polizia ieri sera. Si cercano gli autori di quello che sembra un vero e proprio agguato nei confronti di un'autocivetta con a bordo due agenti della squadra mobile impegnati in un'operazione antiestorsione. Un 28enne di Napoli, con precedenti per reati contro il patrimonio e stupefacenti, è stato fermato nell'ambito delle indagini, condotte dalla Polizia di Stato, in sinergia con la Dda. L'uomo è indagato per reati di tentata estorsione aggravata dal metodo mafioso. E' ricercata anche un'altra persona, complice del fermato. © Riproduzione riservata