Venerdi 23 febbraio 2018 03:28

Napoli. Negoziante denuncia il ladro su facebook, incastrato a tempo di record
Il web partenopeo si era scatenato, nella giornata di ieri, per la foto diffusa da un noto negozio di elettrodomestici, in cui appariva un uomo con una PS4 sotto la felpa. La questione è chiusa oggi.




NAPOLI - Si è conclusa a tempo di record la vicenda del ladro denunciato attraverso facebook da Dino Galiano, noto negozio di elettrodomestici al Vomero. Attraverso la pagina facebook, l'esercizio commerciale aveva diffuso una foto dell'accusato, reo di aver sottratto una Play Station 4. «Quest'uomo è un ladro...- c'era scritto nel post a corredo dell'immagine -. Abbiamo i video che documentano il furto di cui si è reso protagonista. La protuberanza che si vede sotto la tuta è l'oggetto che ha rubato. Vi chiediamo di condividere per aiutarci ad identificare questo individuo. Proviamo tutti a definire in una parola un personaggio del genere...». La rete si è subito divisa tra coloro che hanno espresso solidarietà e chi ha bacchettato il negoziante per la disattenzione.

In sole 24 ore, la questione si è conclusa. «Con enorme senso di gratitudine vogliamo ringraziare l'Arma dei Carabinieri per aver risolto in tempi brevissimi questa spiacevole vicenda - fa sapere Dino Galiano -. Le telecamere di videosorveglianza, le decine di segnalazioni giunteci via Facebook, ma soprattutto l' azione tempestiva dei Carabinieri del nucleo operativo del Vomero a cui avevamo segnalato l'accaduto con regolare querela, hanno permesso alla giustizia di avviare il suo corso. Ringraziamo inoltre tutti voi per le centinaia di attestati di stima di cui ci avete onorato, per i commenti divertenti che, nonostante la gravità dell'accaduto, ci hanno fatto sorridere, per le numerose critiche sulle quali rifletteremo. Insieme si vince, se non si ha paura si compiono imprese incredibili: questo è quello che tutti insieme abbiamo realizzato in poco più di 24 ore. Grazie a tutti»

© Riproduzione riservata