Walter Veltroni regista al Parco Verde di Caivano. Alla ricerca della felicità nel quartiere degli orrori
Il Parco Verde è una solo tappa del tour previsto dal documentario che Veltroni farà in giro per l’Italia alla ricerca di "Indizi di felicità"

26 gennaio 2017



CAIVANO (NA) - Walter Veltroni, l'ex sindaco di Roma, regista a Caivano, in provincia di Nap0li al Parco Verde. A renderlo noto è il sito online "Inchiostro", della Scuola di giornalismo dell'università Suor Orsola Benincasa.

Da quanto accertato l'ex primo cittadino romano, scrittore e regista, sarebbe nel luogo tristemente noto per la vicenda della piccola Fortuna Loffredo per girare un docufilm dal titolo "Indizi di felicità".

Veltroni, insieme al suo staff, è dunque alla ricerca di pagliuzze di felicità in quel Parco passato alle cronache come luogo di violenza, abusi sessuali su minori, omicidi e droga. Sprazzi di luce, insomma, in un quartiere buio ma che serve a donare forza per un futuro migliore.

E girando per il Parco Verde già parecchie sono le testimonianze raccolte come quella di un uomo di 34 anni che è passato dalla più alte gerarchie della criminalità al riscatto facendosi promotore dell'associazione "Infanzia da vivere" che cerca di strappare i bambini del quartiere a un futuro simile al suo passato fatto di droga e rapine.

Il Parco Verde è una solo tappa del tour che Veltroni farà in giro per l’Italia alla ricerca di "Indizi di felicità".

© Riproduzione riservata