Giovedi 23 novembre 2017 04:28

Concerto del Primo Maggio a Napoli, line up con Bennato e 99 Posse

26 aprile 2017



Una maratona di musica dalle ore 14 fino a mezzanotte. È già partita la macchina organizzativa per il concertone del Primo Maggio in piazza Dante a Napoli. Sul palco sarà protagonista il collettivo Terroni Uniti più tanti altri artisti che si esibiranno in un evento che avrà il lavoro come grande tema di base, «quello che c’è, in difesa dei diritti dei lavoratori; quello che manca, a causa dell’altissimo tasso di disoccupazione che prevale soprattutto al Sud; quello che dovrebbe essere un diritto per tutti, come recita il primo articolo della Costituzione».

Molti artisti si sono esibiti durante il recente festival dell’orgoglio antirazzista e meridionale che si è tenuto lo scorso 22 aprile a Pontida, a cui, per questo concerto napoletano, si è aggiunto il sostegno dell’Amministrazione Comunale e di tante realtà imprenditoriali come: Musica Posse, Jesce Sole, Full Heads, Area Live, 4Raw, Suoni del sud, Ethnos festival. Sul palco saliranno anche gli scrittori "Terroni uniti" Luca Delgado, Rosario Dello Iacovo, Pino Imperatore, Antonella Cilento, Gianluca Calvino, Maura Messina, Maurizio de Giovanni, Michele Serio, Massimo Torre, Enza Alfano, Letizia Vicedomini, Claudio Finelli, Giovanni Meola, Gaetano Di Vaio. Il concertone napoletano sarà presentato da Gianni Simioli con Paolo Caiazzo, Peppe Iodice, Cecilia Donadio, Francesco Paoloantoni.

La line up del concerto del Primo Maggio a Napoli

DA NAPOLI: Eugenio Bennato, Enzo Gragnaniello, 99 Posse, Jovine, Ciccio Merolla, Daniele Sepe, Foja, La Maschera, Maldestro, Franco Ricciardi, Tommaso Primo, Tartaglia Aneuro, Speaker Cenzou, Sud Express, Assurd, Asya, Cultural Boo Team, Peppoh, Oyoshe, Dope One, Tueff, Joe Petrosino, Blindur, Batà ngomà, Valentina Stella, Alan Wurzburger, ‘O Rom, Mazurk, Capone & BungtBangt, MALMÖ, Mbarka Ben Taleb, Aldolà Chivalà, Loredana Daniele, Gnut, Gino Fastidio e Balsamo, Mujeres Creando, La Pankina Krew, Mariotto, Francesca Fariello, Francesco Sansalone, Ventinove e Trenta

DAL MALI:
Baba Sissoko

DALLA SPAGNA:
Tonino Carotone, Barcellona Gipsy Klezmer Orchestra

DA MILANO:
Vallanzaska, Esa, Flaco Punx

DA ROMA:
Muro del canto, Rak

DA ASCOLI PICENO:
Clavers Gold

DA FOGGIA:
Mimmo Epifani

DA PALERMO:
Picciotto & Gold Diggers

© Riproduzione riservata