Venerdi 22 settembre 2017 20:57

Scoperto un arsenale a San Giovanni a Teduccio: pistole e kalashnikov pronti a sparare




NAPOLI - Inquietante scoperta da parte carabinieri del nucleo operativo della compagnia di Poggioreale, che al Rione Pazzigno, nel quartiere di San Giovanni a Teduccio, hanno rinvenuto un kalashnikov con caricatore inserito e una pistola semiautomatica calibro 9 con colpo in canna e cinque cartucce nel caricatore. Il piccolo arsenale era avvolto in una coperta e occultato sotto un cumulo di rifiuti: un nascondiglio momentaneo quindi, che lascia presupporre che le armi, pronte a sparare, sarebbero state usate a breve. Le armi sequestrate saranno inviate al Racis di Roma per verificare se sono già state utilizzate in fatti di sangue o di intimidazione. Intanto un primo dato di fatto è già emerso: è stato infatti accertato che la pistola rinvenuta è stata utilizzata in una rapina avvenuta a Giugliano il 14 dicembre del 2014. © Riproduzione riservata